Giovedì, 17 Marzo 2022 08:56

Costi alle stelle per l’alimentazione zootecnica e aiuti fermi in Agea

Gli aiuti a favore delle filiere zootecniche in crisi sono fermi in Agea, l’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura, dall’agosto del 2021: le aziende ne hanno bisogno, bisogna subito erogarli.

 

Il presidente di CIA Veneto Gianmichele Passarini sollecita l’intervento delle istituzioni perché i fondi – stanziati ancora nel 2020 – vengano distribuiti alle aziende in crisi.

«Nel momento in cui – spiega Passarini - gli allevamenti, in particolare da latte, stanno lavorando in perdita sia a causa dei prezzi di vendita sia per i costi energetici e dell’alimentazione, schizzati alle stelle, non è tollerabile che gli aiuti rimangano impantanati in Agea».

In Veneto le aziende del comparto lattiero-caseario sono circa 2.900, quelle zootecniche specializzate in carne bovina sono invece 6.000. I due comparti hanno un fatturato che sfiora complessivamente gli 865 milioni di euro.

Il Decreto Ministeriale del 6 agosto 2021 ha ripartito 94 milioni a favore delle filiere zootecniche in crisi. In particolare 33 milioni sono stati assegnati per i bovini da carne macellati nel periodo marzo-settembre 2020 e 26 milioni per le vacche da latte che hanno partorito nel corso del 2020.

“Le aziende – conferma il presidente di CIA Veneto - hanno presentato le domande entro lo scorso mese di novembre. Il dato dei capi premiabili è stato scaricato direttamente dalla Banca Dati Nazionale, quindi si tratta di capi già controllati, ammissibili e pagabili. Cia Veneto sollecita l’erogazione di questi aiuti per la stragrande maggioranza delle aziende che hanno già presentato la certificazione antimafia e per quelle esonerate. Il momento congiunturale è tremendo ed è assurdo che gli aiuti già stanziati restino bloccati: rischiamo il tracollo della nostra zootecnia”.

Letto 121 volte Ultima modifica il Mercoledì, 30 Marzo 2022 12:35
Meteo Veneto

turismo verde

Chi siamo

La Confederazione Italiana Agricoltori del Veneto è la struttura della Cia che opera nel territorio veneto. È un’organizzazione laica, autonoma dai partiti e dai governi, che lavora per il progresso dell'agricoltura e per la difesa dei redditi e la pari dignità degli agricoltori nella società, rappresentando oggi oltre 35.000 aziende.

Leggi tutto...

MIPAAF

Feed non trovato

Notizie Europa

Feed non trovato