Martedì, 02 Agosto 2022 09:03

Influenza Aviaria : riconoscimento danni indiretti

Con Decreto Ministeriale che si trasmette in allegato, in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, sono stati disposti gli interventi al fine di compensare le perdite di reddito subite delle aziende avicole, oggetto di danni indiretti, a partire dall’applicazione dei provvedimenti sanitari attivati per l’adozione di misure di prevenzione, eradicazione e contenimento, a seguito dell’insorgere di focolai di influenza aviaria ad alta patogenicità, nel periodo dal 23 ottobre 2021 al 31 dicembre 2021.
Le risorse complessive, che fanno capo alla Legge di Bilancio 2022, ammontano a un totale di 30 mln di euro. Il sostegno è determinato fino a un massimo del 25% del danno totale subito dei beneficiari, calcolato, per ciascuna fattispecie, sulla base degli importi riportati nella tabella del Decreto, ad eccezione dei sostegni destinati alle imprese che allevano le specie minori che sono determinati fino a un massimo del 100%.
Sappiamo che è in corso di emanazione una circolare Agea contenente le disposizioni applicative per la presentazione delle domande di aiuto che dovranno essere presentate presso l’Organismo pagatore competente territorialmente, in base alla sede legale dell’impresa, entro e non oltre il 20 settembre 2022. Gli organismi pagatori a loro volta, previa istruttoria, dovranno effettuare il pagamento spettante a ciascun richiedente avente diritto entro il 31 dicembre 2022.

Per informazioni rivolgersi presso gli uffici CIA.

Letto 40 volte

MIPAAF

Feed non trovato

Notizie Europa

Feed non trovato