Mercoledì, 04 Dicembre 2019 15:34

Cia Veneto aderisce al protocollo Veneto Sostenibile

Cia Agricoltori Italiani Veneto ha aderito al Protocollo di Intesa per lo Sviluppo Sostenibile del Veneto. La cabina di regia regionale ha accolto l’istanza della Confederazione Italiana Agricoltori nella seduta del 18 novembre scorso.

La Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile (SRSvS) mira ad individuare i principali strumenti per contribuire al raggiungimento degli obiettivi della Strategia Nazionale per lo Sviluppo sostenibile (SNSvS) nonché ai goals e ai target contenuti nella Risoluzione “Agenda 2030 sullo Sviluppo Sostenibile” adottata nel 2015 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
Nei prossimi mesi la Regione del Veneto sarà impegnata a redigere la propria strategia con un approccio trasversale ai diversi temi e nell'ottica della massima partecipazione della società e degli stakeholders, valorizzando le specificità, le capacità e le potenzialità delle comunità e dei territori veneti da mettere anche a disposizione dell’Italia.
«La nostra adesione – spiega il presidente di CIA Veneto Gianmichele Passarini – è non solo di forma ma anche di sostanza. La sostenibilità è uno dei punti cardine della nostra azione quotidiana. Ed uno dei cinque obiettivi del nostro manifesto “Il Paese che vogliamo” sposa in pieno l’impegno sulla sostenibilità: dalla prevenzione dei disastri ambientali al mantenimento della biodiversità; dalle politiche di gestione del suolo fino alla valorizzazione del patrimonio forestale nazionale in tutte le sue dimensioni e potenzialità. Tali politiche e interventi saranno tanto più efficaci quanto più all’attività agricola sarà riconosciuto, oltre al fondamentale ruolo di produzione alimentare, anche quello di governo del territorio».

IL PROTOCOLLO

Letto 136 volte Ultima modifica il Mercoledì, 04 Dicembre 2019 15:37